Edoardo Dionea Cicconi @ Theatrum Mundi

“L’opera di Cicconi immortala l’effimero corpo delle farfalle in un eterno momento di grazia, fermato nel tempo da una geometria sacra ed invisibile delineata dalle trasparenti teche di vetro a piu’ livelli, nelle quali sono racchiuse. Lo spettatore, come un moderno sciamano diviene estensione dell’opera e, muovendosi intorno ad essa, ne anima il contenuto. Un’illusione che alimenta la magia, resa possibile grazie alla composizione in vetri stratificati che crea una profondita’ psichedelica.”
Alice Zucca

 

Photo courtesy of the artist / Edoardo Dionea Cicconi ©

19060112_1345945365524225_2049821397687818636_n
19105823_1345944805524281_3252633618642690343_n